FOTOGRAFO

Tono Arias

FOTOGRAFO

Tono Arias

Fotografo di stampa e documentarista dagli anni ’90 collabora con diversi mezzi di comunicazione: Faro di Vigo, Correo Galego, agenzia EFE, El Pais, El Mundo così come nelle riviste Interviù, Tiempo, Geo ecc. Dal ’92 lavora come fotografo indipendente, aprendo uno studio fotografico, dove svolge lavori nel campo della fotografia industriale, pubblicità, moda, architettura, editoriale e documentario.

 

Nel 2012 inizia il suo progetto “DISPARA” uno spazio web, galleria e libreria destinato a raccogliere opere fotografiche di carattere documentario e artistico, e a servire come punto di incontro tra autori per promuovere lo sviluppo di progetti culturali legati alla fotografia.

Autore di “NÓS” selezionato per la categoria al miglior libro di fotografico PHOTOESPAÑA 2013

L’artista spagnolo Arias ha esposto le sue opere principalmente in Spagna, ma ha anche avuto mostre in Grecia, Italia e altri paesi.

Una delle sue mostre più importanti è stata “Edita: Secuencia/sentido” al CGAC – Centro Galego de Arte Contemporánea di Santiago di Compostela nel 2015. Altre mostre degne di nota sono state al Athens Photo Festival di Atene e “Los Mejores libros del año, PHE, PhotoEspaña 2013” all’Antico Ospedale di Santa María la Rica di Madrid nel 2013.

Arias è noto per le sue fotografie che esplorano temi come la natura, l’ambiente e la società. Il suo lavoro è spesso caratterizzato da un’estetica surrealista e da una visione critica del mondo contemporaneo. 

 

Mostre: ”Ouro verde e negro” Museo das peregrinacións, Santiago de Compostela – ”Santiago na Memoria” Centro Torrente Ballester Ferrol – “A barreira invisible” Dispara 2014 – “Edita secuencia sentido” CGAC 2015 – FFoco festival 2019, Sala Luis Seoane, A Coruña – Compostela Photo 2020, Festival di fotografía – DesXeo. Mascarades, Institut pour la Photo 2020 Lille – Encarnados en Can Basté 2020 Barcelona 16Ed. Fórum Fotogràfic – RAZA, Festival Ffoco, A Coruña 2022 –  “Farto” Cidade da Cultura, Santiago de Compostela 2022

Libri:

_ ”NÓS” selezionato come miglior libro fotografico PHOTOESPAÑA 2013

_ “A barreira invisible” 

_ “Encarnados”

_ DesXeo

_ Preto 

_ RAZA (premio Eloi Gimeno 2022)